Archivi del giorno: gennaio 22, 2006

Il turpe segreto

All’Università della California di Los Angeles, sui professori ‘radicali’ pendono taglie. Ho letto la notizia, apparsa sul Corriere, qui. Il sito dello smascheramento è qui ("Hai un docente che non smette mai di parlare del presidente Bush, della Guerra in Iraq, del Partito Republicano o di altre questioni ideologiche che non hanno nulla a che fare con la materia di studio?", chiede Jones [il leader dell'Associazione] in un questionario. "Aiutaci a smascherare un professore e ricompensereo il tuo lavoro con denaro").

Il ‘radicale’ della settimana è tal Douglas Kellner, una tigre. Uno sguardo alla sua formazione culturale permette di trovarci infatti l’indigeribile  "intruglio del complotto mondiale", teorie marxistoide, "pedagogia critica" e una dose schiacciante di odio anti-Bush". E questo sarebbe un filosofo dell’educazione, si chiede Andrew Jones?

E chissà: forse ha ragione. Ma lui, Andrew Jones, cosa sarebbe? (Noi abbiamo Berlusconi, ma loro hanno Shawn Steel, ex presidente del partito repubblicano in California, che dichiara: "Il metodo [delle taglie] ci aiuterà una volta per tutte a mettere a nudo il turpe segreto delle università americane, oggi in mano ai comunisti").

Nozze di filologia e filosofia

La Rai a Vatolla. (Io però queste cose non me le sposerò mai).

Terapie

23-27 gennaio 2006 – ore 17,30.
Félix Duque (Universidad Autónoma de Madrid)
el terrorismo, terapia reactiva del nihilismo
23 – Romanticismo político: G.W.F. Hegel y Karl Ludwig Sand

24 – Nihilismo reflejo: Fr. Nietzsche e Ivan Ivanovich Shigálev

25 – Movilización total y Heimat: M. Heidegger y Albert Leo Schlageter

26 – Postmodernidad y espectáculo: J.-Fr. Lyotard y Hakim Bey (T.A.Z.)

27 – Globalización e infección vírica: J.Baudrillard y Osama Ben Laden

(Istituto Italiano per gli Studi filosofici)