Poi torno

E’ uscito il nuovo numero di Leftwing. In cui trovate un sacco di cose: l’outing neocentrista di Veltroni, ad esempio, o riflessioni sulle vignette danesi in terra europea e in terra araba. Però non ci trovate il mio consueto articolo. L’elzeviro – L’allegra famiglia degli intellettuali, sul caso (diciamo) Berardinelli – è di Francesco Cundari. E pure la goccia è sua.

Io finisco di smaltire l’influenza, la sinusite e i giramenti di testa, e torno.

5 risposte a “Poi torno

  1. Non che non devo. Così come non credo che il medico ti abbia prescritto di sgambettare da queste parti.

  2. e tu che ne sai? in realtà è proprio la terapia che ci ha consigliato il Doc: quando siete tristi andate a sfruculiare i giovanottini suscettibili. mica sempre, òh: quanto basta per fargli inarcare i seriosi sopraccigli.
    comunque ti si aprono varie possibilità: aprire un blog acroamatico (Giardino, Portico, Vieneaccà-demia, vallo a sapé) bannarci, cancellare i commenti sgraditi (non sarebbe la prima volta), o magari andare a cuocerti un bell’ovetto al tegamino.

  3. Sarebbe la prima volta, e non vedo perché darti questo onore. I tuoi commenti sono sgraditi quanto è sgradito un cagnolino che sgambetta nel giardino di casa.

  4. tu, intanto, sorveglia la cottura dell’ovetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...