Ascolto

Qui potete ascoltare Enrica Lisciani-Petrini (autrice de Il suono incrinato) che parla, en philosophe, dell’ascolto (e della musica) con Massimiliano Finazzer Flory. L’incontro si è tenuto lunedì. Il ciclo è La parola contesa, e tra gli altri vi hanno partecipato Giorello, Galimberti, Boncinelli.

All’Eliseo c’erano questa volta sette-ottocento persone. Altre volte si è superato il migliaio. Alla luce di questo dato, si capisce perché al corsi di Filosofia a Salerno (dove la Lisciani-Petrini insegna), ma anche altrove (per esempio a Cassino) si iscrivono ogni anno poche decine di studenti?

5 risposte a “Ascolto

  1. Due possibilità:
    – le centinaia di persone che partecipano agli incontri sono ex studenti.
    – finalmente i giovani hanno capito che la filosofia è una bella cosa per le conferenze, ma che è meglio studiare una delle tre i che serve per il lavoro.

    Non so quale ipotesi mi spaventa di più (e infatti saranno vere tutte e due).

  2. (intanto, ho stilato un ambiziosissimo programma di governo bipartisan)

  3. utente anonimo

    io vedo ogni lunedì la fila davanti all’eliseo, e trattasi in larga misura della fauna di signore che popola le mostre

    porph.

  4. Beh, almeno è fauna, e non flora

  5. utente anonimo

    le muffette non sono né animali né vegetali ma vivono in affettuosa simbiosi con quelle signore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...