La realtà supera sempre la fantasia

O meglio, più che la realtà, il filosofo cattolico Giovanni Reale, specie quando a sentirlo è Armnado Torno sulle pagine del Corriere della Sera. Sospetto infatti che i due siano troppo amici, e che quindi Torno non se la senta di dire ogni tanto a Reale: – Dài, Giovannino, forse questa è un po’ troppo forte!! -.

Così nell’intervista odierna al Corriere, capita che Reale dia certo mostra di tutto il suo apprezzabilissimo spirito di apertura (quelle del magistero sono proposte che non vanno imposte), ma che poi non riesca a non concludere con Platone, il suo cavallo di battaglia. E che ti dice, infatti, su Platone? Che diede "un duro colpo all’idea di famiglia". Ora, per assorbire questo colpo Reale, che ha sempre utilizzato Platone per disposer au christianisme, che ti fa? Ti continua così, che Platone, con quella storia della comunione delle donne, dei bambini che vengono assegnati dallo Stato, "in fondo anticipò – stando alle più accreditate interpretazioni – gli ordini monastici".

Stando alle più accreditate interpretazioni??? Gli ordini monastici???

Non basta. Reale continua: "Certo, con Platone gli orizzonti si ampliano a dismisura. Il filosofo che ha universalizzato la famiglia forse non aveva presente i dibattiti del nostro tempo e i drammi in essi contenuti?"

Forse non aveva presente i dibattiti del nostro tempo? Cioè, dico: forse????

2 risposte a “La realtà supera sempre la fantasia

  1. utente anonimo

    considerato che reale attribuisce a platone anche facoltà profetiche, quel “forse” è comprensibile 🙂

    porph.

  2. Vabbé, ma anche tu. Spari sulla Croce Rossa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...