Gruppi normali e gruppi non normali

Mi rendo conto che mentre il blog langue già la prima mossa potrà sembrarvi azzardata, ma insomma: da qualche giorno ho aperto il mio bravo account su facebook. Quello che ho fatto oggi, però, va al di là di ogni buona creanza: ho creato il gruppo di quelli che non aderiscono a nessun gruppo, mettendovi ipso facto nell’impossibilità di iscrivervi. Son cose.

6 risposte a “Gruppi normali e gruppi non normali

  1. mi ricorda l’obiezione di Russell a Frege, o no? (thewreck)

  2. mi ricorda la storiella degli ateniesi bugiardi…..quando ho visto il gruppo fondato, ho esitato e non mi sono iscritto. Ontologicamente, l’iscrizione al gruppo di coloro i quali non sono iscritti a nessun gruppo mi era impossibile. Continuo a sostenere che facebook è, in fondo, solo un grande, immenso reality immondo. E poichè i miei amici gnostici mi hanno insegnato a diffidare dello spettacolo ‘creaturale’, non mi sono iscritto e continuo a leggerti nel blog.

    come si diceva qualche anno fa a ‘Supergulp’: “…e lultimo chiuda la porta…”.

    emilio/millepiani

  3. …ovviamente la porta del ‘pleroma’….

    emilio/millepiani

  4. sarà pieno di barbieri. ma tu sei iscritto?
    (io mi candido per il gruppo facebook dei non iscritti a facebook)

  5. concordo con emilio,ontologiamente.

  6. camente,of course.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...