Fama

Alle 15.45 prendo Enrico a scuola. Togli il grembiule metti il capotto la sciarpa il cappello. In auto. corro fino alla piscina universitaria. Lascio un documento e prendo la chiave dell’armadietto. Spogliatoio. Aiuto Enrico a svestirsi e a indossare costume occhiali cuffia. Ore 16.00 Poso la borsa nell’armadietto e saluto Enrico.
Torno di corsa in biblioteca. Cavolo, ho dimenticato il pass. Parcheggio lontano e corro a piedi. In biblioteca, fila per consegnare i libri in prestito. Poi scendo di corsa nel fondo librario. Prendo altri tre libri, compilo le schede e aspetto l’addetto per l’autorizzazione al prestito. Arriva. I libri mi vengono rilasciati. Corro all’auto, poi in auto corro verso la piscina universitaria. Parcheggio. Corro. Sono in tempo. Entro nello spogliatoio alle 16.58, due minuti prima che Enrico abbia finito il suo turno.
E qui mi accorgo di avere dimenticato la chiave dell’armadietto in auto.
Allora corro fuori, dalla ragazza a cui avevo lasciato un documento, chiedendo se abbia una seconda chiave. Non so, adesso vedo. Un minuto dopo, mi consegna un mazzo di chiavi. Provi con queste. Corro nello spogliatoio. Comincio a provare le chiavi. Non riesco a trovare quella giusta, cavolo! Non aprono! I bimbi escono dalla piscina. Enrico grida: Papà! Papà! Lascio le chiavi e corro da Enrico. Papà non ti vedevo. Sono qui, Enrico. Lo porto sotto la doccia. Comincio a lavarlo, e a spiegargli che la borsa è chiusa nell’armadietto, e che dovrò lasciarlo con il mio giubbotto addosso, mentre di corsa andrò a prendere la chiave in macchina. No, papà: non voglio!
Compare mia cognata. Maria, ho la borsa chiusa nell’armadietto, ho lasciato tutto lì. Ho capito, dice lei, e corre via. Un minuto dopo, mi porta shampoo e bagnoschiuma di suo figlio. Hai capito al volo, Maria! Mi serve tutto!!
Vengo via dalla doccia. Papà ho freddo. Aspetta. E mentre decido di che morte morire, un addetta alle pulizie mi si fa innanzi con la borsa di Enrico: cerca questa, signore?
 
La mia fama presso la piscina universitaria sta crescendo.
Aggiornamento: Pare che abbia dimenticato nello spogliatoio costume occhiali cuffia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...