Un diamante è per sempre

Alessandria.
I carabinieri hanno identificato i falsi finanzieri che il 26 giugno 2009 rapinarono diamanti per un milione di euro in una nota ditta valenzana, e i basisti. Su ordinanza di custodia del gip ieri mattina sono scattati gli arresti nel casalese e in provincia di Torino. Cinque le persone coinvolte: Giovanni Fasolo, 44 anni, contitolare di un laboratorio orafo di Pomaro; Claudio Coppo, 55, commerciante di auto domiciliato a Camino; Massimo Adinolfi, 42, commerciante in alimentari di Venaria Reale (…).

I particolari in cronaca

Annunci

2 risposte a “Un diamante è per sempre

  1. lo sostengo da sempre che dei fiposofi non ci si debba fidare…

  2. ero io,of course.
    bona notte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...